Cuore di ricotta con radicchio e pomodori secchi

Pubblicato da La Redazione il giorno 0 Comments

Una pizza rustica diversa dal solito, che avvolge il ripieno insolito e stuzzicante in una soffice panatura. La morbidezza della ricotta si arricchisce del gusto deciso del parmigiano, l'amarognolo del radicchio si stempera nel retrogusto dolce dei pomodori secchi. Una squisitezza abbastanza veloce e facile da preparare.

Cottura: 
Ingredienti caratterizzanti: 
Ingredienti: 

Radicchio: 1 piccolo cespo da circa 250 g.
Ricotta mista: 250 g
Pomodori secchi sott'olio: 5 pezzi (o 10 metà)
Parmigiano grattugiato: 3 cucchiai colmi
Uova: 2 intere + 2 albumi
Cipolla: mezza
sale
olio
burro
pangrattato

Attrezzatura: 

mixer

cuocere il radicchio in padella
Procedimento: 

Pulire il radicchio, eliminando le parti più bianche e amare, e ridurlo a listarelle.
In una padella con poco olio soffriggere la cipolla affettata sottilmente, quando sarà dorata aggiungere il radicchio, un pizzico di sale e farlo appassire.
Nel frattempo, sgocciolare i pomodori secchi e tagliuzzarli.
Nel mixer sgusciare le uova, aggiungere gli albumi e un pizzico di sale ed avviare.
Aggiungere la ricotta e il parmigiano grattugiato e mescolare bene. Accendere il forno.
Aggiungere quindi i pomodori secchi sminuzzati e il radicchio cotto. Mescolare bene, eventualmente regolare di sale.
Imburrare abbondantemente la pirofila e poi cospargerla con pangrattato, facendolo aderire bene su tutti i lati.
Versare il composto, ricoprire con una spolverata di pangrattato, distribuire fiocchetti di burro e infornare nel forno a caldo a circa 200°.
Cuocere per 20 minuti.