Friselle alla barese


Le friselle (o frise) sono un antico sostituto del pane, usato in mare dai pescatori, grazie alla lunga conservazione; prima di condirle, le immergevano nell'acqua di mare. Oggi si bagnano con acqua potabile e si condiscono con olio e sale.

Ne esistono di varie dimensioni e si possono fare con grano duro oppure orzo.

Portata:
Cottura:
Ingredienti caratterizzanti:
Tipo di cucina:

Ingredienti

  • friselle pugliesi
  • pomodorini ciliegina
  • olio evo
  • sale
  • origano
  • basilico
pomodori ciliegina

Procedimento

Pulire e tagliare a pezzetti i pomodorini.

Bagnare le friselle con acqua corrente, in quantità sufficiente da renderle morbide. Condirle con olio, sale, i pomodori incluso il sughetto. Aggiungere a piacere origano, oppure basilico, oppure rucola.

Note

Per una versione più golosa, si possono aggiungere carciofini sott'olio oppule filetti di acciuga. Vivamente sconsigliata la mozzarella, invece.