Ciambellone arancia e cacao


Per chi ama l'abbinamento arancia e cioccolato ecco una variante veloce di ciambellone, con pezzettini di cioccolata. Nonostante l'apparenza, il gusto di cioccolato si avverte all'assaggio grazie al cacao in superficie e alle scaglie di cioccolato extrafondente.

Cottura:
Ingredienti caratterizzanti:
Tipo di cucina:

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 2 albumi
  • 140 g di zucchero di canna
  • 30 ml di olio evo
  • 90 ml di latte
  • 200 g di farina
  • 3 cucchiai di marmellata di arance
  • 2 carote piccole
  • la scorza grattugiata di mezzo limone
  • cacao in polvere (opzionale)
  • 40 g di canditi all'arancia
  • cioccolato extrafondente a pezzetti
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • burro per imburrare

 

Attrezzatura

mixer
stampo per ciambellone

Procedimento

Per prima cosa, imburrate e infarinate uno stampo da ciambellone, poi pesate i vari ingredienti e grattugiate le carote. Frantumare il cioccolato: per facilitare l'operazione mettere il cioccolato in freezer per una decina di minuti. Tagliarlo poi su un tagliere con un coltello affilato, e mettere i pezzetti di nuovo in freezer sino a quando non serviranno. In questo modo non si scioglieranno completamente nel ciambellone.

Quindi passate alla preparazione dell'impasto. Ricordatevi di accendere il forno in tempo per scaldarlo a 180°, in modo da infornare il dolce non appena terminata la preparazione.

Frullare l'uovo con gli albumi, aggiungere lo zucchero, il bicarbonato, quindi l'olio, la farina poco per volta e il latte; aggiungere infine la marmellata, le carote grattugiate, i canditi e i pezzetti di cioccolato; e, per ultimo ingrediente, il lievito.

Trasferite l'impasto nello stampo, cospargete con un velo di cacao in polvere (opzionale) e infornate subito.

Cuocete a 180° per circa 25-30 minuti. Non aprire il forno nei primi 20 minuti, per non interrompere la lievitazione.

Per controllare la cottura, infilate uno stuzzicadenti nella parte centrale del dolce: la torta sarà cotta quando lo stuzzicadenti uscirà completamente asciutto.

Una volta cotto il ciambellone, sfornarlo e rovesciarlo in un piatto e poi rovesciarlo ancora. Lasciarlo raffreddare e quindi cospargerlo di zucchero a velo.