Quiche di carne e verdure


Una base di pasta sfoglia con un ripieno ricco e gustoso.

Cottura:
Ingredienti caratterizzanti:

Ingredienti

- 1 rotolo di pasta sfoglia

- 250 g di carne macinata (vitello)

- 400 g di funghi pleorotus

- 2 carote

- 1 zucchina

- 1 mozzarella da 125 g

- 50 g di gambetto di prosciutto crudo

- 4 cucchiai di formaggio grattugiato

- 2 cucchiai d'olio evo

- 1/2 cipolla

- 2 dl di vino bianco

- sale -

2 uova

- 4 cucchiai di latte

Procedimento

Pulire i funghi e farli rosolare in 1 cucchiaio d'olio con 1/4 d cipolla sottilmente affettata. Quando i funghi si saranno asciugati un po', bagnare con 1 dl di vino e alzare la fiamma per farlo evaporare. Salare e lasciare cuocere.

Nel frattempo pulite la zucchina e le carote; tagliate a cubetti il gambetto di prosciutto crudo.

Trasferite i funghi cotti in un piatto, nella stessa pentola aggiungete 1 cucchiaio d'olio e 1/4 di cipolla affettata sottilmente, fate rosolare, poi aggiungete le carote, i dadini di prosciutto e la carne; quando la carne sarà diventata rosa, aggiungete 1 dl di vino e alzate la fiamma; regolate di sale e terminate la cottura.

Al composto, che dovrà risultare asciutto, aggiungete i funghi cotti.

Tagliate a rondelle la zucchina e salate. Affettate la mozzarella.

Battete le uova, salatele e aggiungete 2-3 cucchiai di latte.

Foderate una teglia di circa 30 cm di diametro con la pasta sfoglia (lasciate la carta forno compresa nella confezione), bucherellate il fondo con una forchetta, distribuite le rondelle di zucchina, poi cospargete col formaggio grattugiato (2 cucchiai).

Distribuite il composto di carne e verdure. Completate con le fette di mozzarella. Piegate i bordi della pasta sul ripieno. Poi distribuite il composto di latte e uova e terminate con una spolverata di formaggio grattugiato (2 cucchiai).

Spennellate con un po' di latte i bordi della della pasta e infornate a 180° per circa 30'.

Note

Il gambetto è la parte finale della coscia di prosciutto, spesso i supermercati lo vendono intero; oppure potete richiederlo al salumiere; in alternativa potete usare della pancetta a cubetti, un po' sgrassata. Ritagliate la carta forno in eccesso, per evitare che bruci nel forno.